Un Estratto di erbe inibisce lo sviluppo del cancro del pancreas


Un Estratto di erbe inibisce lo sviluppo del cancro del pancreas


Un'erba recentemente trovata per uccidere le cellule di cancro del pancreas appare anche per inibire lo sviluppo del cancro del pancreas a causa di sue proprietà antinfiammatorie, secondo i ricercatori del Kimmel Cancer Center a Jefferson. I dati sono stati presentati all'AACR 100th Annual Meeting 2009 in Denver.

Thymoquinone, il costituente principale dell'olio Estratto da un seme di erbe Medio Oriente denominato Nigella sativa, esposte proprietà antinfiammatorie che riduce il rilascio di mediatori infiammatori in cellule di cancro del pancreas, secondo Hwyda Arafat, M.D., pH.d., professore associato di chirurgia presso il Jefferson Medical College della Thomas Jefferson University e membro del Jefferson pancreatica, biliare & centro tumori correlati.

Olio e semi di nigella sativa sono utilizzati nella medicina tradizionale di molti paesi mediorientali e asiatici. Aiuta trattare una vasta gamma di malattie, tra cui alcuni disordini immuni ed infiammatorie, Dr. Arafat ha detto. Precedenti studi hanno anche indicato per avere effetti anticancro sui tumori della prostata e del colon.

Basato sui loro risultati precedentemente pubblicati che timochinone inibisce l'istone deacetilasi (HDACs), Dr. Arafat e i suoi colleghi rispetto le proprietà antinfiammatorie di thymoquinone e tricostatina A, un inibitore HDAC che ha precedentemente indicato per migliorare i cancri associate all'infiammazione.

I ricercatori hanno usato le cellule di adenocarcinoma duttale pancreatico (PDA), alcuni dei quali sono stati pretrattati con la citochina TNF-alfa per indurre l'infiammazione. Thymoquinone quasi completamente abolito l'espressione di diverse citochine infiammatorie, tra cui TNF-alfa, interleuchina-1beta, interleuchina-8, Cox-2 e MCP-1, un effetto che era più superiore all'effetto di tricostatina A.

Inoltre, l'erba ha inibito l'attivazione e la sintesi di n-f-kappaB, un fattore di trascrizione che è stato implicato nel cancro associate all'infiammazione. L'attivazione di NF-kappaB è stata osservata nel cancro del pancreas e può essere un fattore nella resistenza di cancro del pancreas agli agenti chemioterapeutici. Quando modelli animali di cancro del pancreas sono stati trattati con il thymoquinone, 67 per cento dei tumori sono stati notevolmente rimpicciolito, e i livelli di citochine proinfiammatorie nei tumori sono state ridotte significativamente.

L'infiammazione è stato implicato nello sviluppo di diverse neoplasie maligne di tumore solido. Pancreatite cronica, sia ereditaria e sporadica, è associata con il rischio di sviluppare cancro del pancreas.

"Queste sono molto eccitante e romanzo risultati," ha detto Dr. Arafat. "Non solo i pazienti con pancreatite cronica potrebbero trarre beneficio da questo, ma anche diversi altri gruppi con rischio di sviluppo o di ricorrenza del cancro del pancreas, come membri della famiglia ad alto rischio e pazienti post-chirurgici. Questi potenti effetti mostrano la promessa per l'erba come una potenziale strategia preventiva e terapeutica per cancro del pancreas. Ancora più importante, l'erba e l'olio sono sicuri se usato moderatamente e sono stati usati per migliaia di anni senza segnalati effetti tossici."